Paolo e Fabio

Paolo è l’anima del ristorante Nuovo Nando.
In prima linea, conosce ogni cliente che per lui rappresenta una parte della storia di questo Ristorante di Brescia.
Il parcheggio sempre pieno e i tavoli sempre impegnati sono un’opera importante che s’è creata tessendo una trama giorno per giorno, di cui Paolo è  senza ombra di dubbio principale interprete. Chiaramente la qualità della cucina è la maggiore complice e l’ottimo rapporto fra Paolo e lo chef  Fabio porta sempre nuovi e sorprendenti risultati.

I due attori collaborano durante l’intera gestione del Ristorante e così Paolo partecipa molto attivamente alla scelta dei menu che compaiono in carta e gestisce il delicato rapporto con i fornitori.

Fabio invece ha sempre voluto diventare chef.  Nasce a Bolzano e si rimbocca subito le maniche. Tanta gavetta in hotel e ristoranti del Nord Italia: Madonna di Campiglio, Desenzano del Garda, Breguzzo (Trento) fino ad arrivare in America per uno stage a Miami dove può mettere in risalto le sue capacità e l’abilità tra i fornelli. Una strada di costanza e rispetto per le cose imparate, per i suoi maestri e per chiunque abbia assaggiato un piatto preparato da lui.
Approda al Ristorante Nuovo Nando nel 2011 dando un tocco del suo inconfondibile stile in cucina cercando il giusto equilibrio tra i sapori, valorizzando al meglio gli ingredienti del territorio, strizzando l’occhio alle eccellenze italiane. In cucina come nella vita è l’equilibrio tra i contrasti che permette l’armonia.
La cucina di Fabio è una sintesi felice di buon gusto, precisione e creatività: un’estrema attenzione alla qualità, per soddisfare al meglio la responsabilità grande che ogni chef ha in Italia, la buona cucina, quella vera. Al fianco di Fabio lavorano validi collaboratori che grazie ad un bel gioco di squadra danno vita a piatti sfiziosi che parlano a tutti i palati, anche i più fini.

 

_MG_0283 IMG_1592